Il bello di abitare a Venezia… raccontato dai veneziani

480 360 Case di Prestigio

In questo video potete gustare il racconto di come si vive a Venezia, direttamente attraverso i volti e la voce dei suoi abitanti. Gli occhi di chi vive e lavora a Venezia brillano. E tutti, come potete vedere, ci hanno risposto con entusiasmo, quando gli abbiamo chiesto di raccontarci i pregi dell’abitare nella Laguna più famosa al mondo. Perché abitare a Venezia? Le persone che abbiamo intervistato ci hanno indicato alcuni “punti forti” di questa bellissima città. Ecco tre caratteristiche uniche della città sull’acqua:

1.Venezia è bellissima

Dal 1987 Venezia e la sua Laguna sono annoverate nella Lista del Patrimonio Mondiale dell’Unesco. La città sull’acqua soddisfa infatti tutti i 6 criteri che ne definiscono l’eccezionale valore universale. Rappresenta un capolavoro del genio creativo umano, è un esempio straordinario per la sua architettura e costruzione, testimonia in modo eccezionale una tradizione ed è un luogo vivo per i suoi eventi culturali. Basta addentrarsi tra le vie d’acqua e ammirare il panorama offerto da ogni scorcio, per innamorarsene.

Murano e Venezia viste dal drone

Murano e Venezia viste dall’alto

2. A Venezia ci si sposta solo a piedi o con il vaporetto

Venezia è una città senza macchine. A Murano e nelle altre isole della Laguna, infatti, ci si sposta a piedi e ogni luogo è facilmente raggiungibile con il vaporetto. Come ci racconta una veneziana nel video, è la città ideale per crescere dei bambini. I più piccoli, grazie all’assenza del pericolo di macchine e strade diventano presto autonomi negli spostamenti. Se vuoi qualche informazione rispetto a come spostarsi a Venezia, guarda l’articolo “Come spostarsi a Venezia? Ecco tutti i segreti per risparmiare”.

Pontile Spirito Santo (Venezia)

3. Gustosi piatti tipici veneti

Tra i piatti veneti più tipici, chi abita a Venezia ci ha indicato una vera e propria prelibatezza: le sarde “in saòr”, una ricetta nella quale il pesce è servito con un condimento leggermente agrodolce. Per la preparazione: dopo aver pulito bene le sarde, bisogna infarinarle e friggerle in olio bollente. Per il condimento, occorre una cipolla dorata, spruzzata con aceto e condita con il pepe. Qui potete trovare la ricetta fornita dal portale internet della Regione Veneto.

Sarde in Saor

Per voi una proposta immobiliare nella bellissima Venezia. Scoprila qui

Case di Prestigio
AUTORE

Case di Prestigio

Case di Prestigio è una realtà del panorama immobiliare italiano che opera nel mercato di case per vacanze (seconde case) da oltre 40 anni offrendo ai sui clienti l’assistenza necessaria per una corretta e sicura compravendita di immobili nelle località italiane più rinomate.

Tutte le storie di: Case di Prestigio